BERGKRISTALL - PAUL MEMBRINI EIN STRAHLENSUCHER AUF EXTREMEN WEGEN

Gerhard Baur

Germania / 1996 / 43'

Paul Membrini, quasi settantenne, è affascinato da tempo dalla ricerca di tesori nascosti, le preziose pietre dure che si trovano nelle Alpi svizzere. Il mestiere di ricercatore di cristalli lo porta ad arrivare fino ai ghiacciai, vagando, da solo, per settimane, con una piccola tenda come riparo. Il film lo segue per un’intera estate, in ogni condizione climatica.

Regista

Gerhard Baur

NUOVO CURRICULUM IN ANAGWEB

Il regista. Gerhard Baur, è nato nel febbraio del 1947 in Germania.
Nel 1976 conquista il Gran Premio al Filmfestival di Trento con il film "Kangchendzonga". Nel 1985 con il film "La decisione" Baur riceve la Genziana d'argento per il miglior film di montagna. Nel 1986 ottiene la Genziana d'argento per il miglior film d'alpinismo con "Der Weg ist das Ziel - Die Grandes Jorasses Nordwand". Nel 1987 presenta a Trento "Fleischbank Ostwand". Nel 1988 vince nuovamente una Genziana d'argento con "Frei wie der Wind - klettern an der Westlichen Zinne". Nel 1989 presenta a Trento "Nanga Parbat - Schicksalsberg der Deutschen" e nel 1991 "Dolomiten - Mythen aus Stein". Nel 1992 ha vinto il Premio Farfalla d'Oro del Trentino con "Der Weg der bunten Steine. In den Lechtaler Alpen". Baur è ritenuto uno dei migliori "narratori", con la cinepresa, di film realistici di alpinismo, che comprendono "fiction" e documentari.

CATALOGO 1991 - 39^ - pag. 74 - Migliore opera di montagna

CATALOGO 1992 - 40^ - pag. 88 - PREMIO FARFALLA d'ORO TRENTINO

CATALOGO 1993 - 41^ - pag. 83

CATALOGO 1994 - 42^ - pag. 82-84

CATALOGO 1995 - 43^ - pag. 86

CATALOGO 1996 - 44^ - pag. 97

CATALOGO 1997 - 45^ - pag. 97 - GRAN PREMIO “CITTA’ DI TRENTO” Genziana d’Oro - Premio RAI - SEDE REGiONALE DI TRENTO

Catalogo 1998 - 46^ - pag. 117
CATALOGO 2000 - 48° - pag.57

Commenti