CONFLICT TIGER

SASHA SNOW

Regno Unito / 2005 / 60'

Nelle foreste della Russia Orientale l’incoscienza di un cacciatore di frodo con poca esperienza dà il via ad una serie di attacchi di tigri verso le persone. Le autorità chiamano in servizio Yuri Trush, uno specialista nello stanare e nell’uccidere le tigri che hanno perso l’istintiva paura nei confronti degli uomini. Il film mescola ricostruzioni drammatiche dei fatti con una serie di sequenze straodinarie d’archivio, opera dello stesso Yuri. Mentre gli eventi si susseguono viene documentata la situazione delle comunità che vivono nelle remote foreste ai confini della Russia con la Cina, popolazioni che hanno perso tutto dopo il collasso del comunismo e che vivono in miseria. Oltre alla situazione al limite della sopravvivenza dell’uomo, il film fa emergere anche l’ancor più difficile situazione dei felini, destinati ormai all’estinzione.

Regista

SASHA SNOW

Nata nel 1968. Diplomata presso la National Film and Television School di Londra. Nel 1997 vince una borsa di studio alla BAFTA/Post Office come miglior studente di cinema. Nel 2000 presenta il suo film di diploma "A St. Petersburg Simphony" (2000), al Valladolid Festival in Spagna e vince il premio Silver Spike. Dal 1999 lavora come cameraman per la BBC Television Art e realizza produzione proprie.

Commenti