Expedition to the End of the World

Daniel Dencik

Danimarca / 2012 / 89'

CONCORSO

Su una goletta a tre alberi con a bordo artisti, scienziati e ambizioni degne di Noè o Colombo, partiamo per la fine del mondo: i colossi ghiacciati in rapido scioglimento del Nord-est della Groenlandia. Un viaggio epico in cui i coraggiosi marinai affrontano incubi con orsi polari, parchi gioco paleolitici e specie sconosciute. Ma nel loro incontro con queste nuove, sconosciute parti del mondo, l'equipaggio di scienziati e artisti si trova anche ad affrontare alcune domande esistenziali. Curiosità, forti emozioni e una buona dose di umorismo si fondono in un film in cui le immagini emblematiche si susseguono una dopo l'altra. Un film concepito e realizzato su larga scala - un lontano sogno d'infanzia vissuto da artisti e scienziati ormai adulti.

Regista

Daniel Dencik

Daniel Dencik è regista, montatore, sceneggiatore e poeta. Ha curato il montaggio di “Into Eternity” (2010), “Noialbinoi”(2001) e “Five Obstructions” (2003). Nel 2012 debutta alla regia con il documentario “Moon Rider”. Il suo ultimo libro "Via katastroferne" ha ottenuto la nomination per il premio Best Literature of the year 2012 in Danimarca.

Galleria

Commenti