Archivio

Zone Blanche

Gaëlle Cintré

Francia / 2016 / 22'

TERRE ALTE

L'elettrosensibilità è una rara forma di intolleranza che alcune persone sviluppano verso ogni forma di campo magnetico. In alcuni casi può diventare talmente acuta da spingere chi ne soffre a cercare riparo in zone prive di radiazioni, così come fanno le quattro donne protagoniste di questo film, realizzato interamente senza ricorrere all'utilizzo dell'elettricità, che si rifugiano nelle alpi francesi per sperimentare uno stile di vita radicalmente opposto a quello del mondo che le circonda.

Regista

Gaëlle Cintré

Produttrice, artista e filmmaker, si è diplomata all'accademia ENSBA di Lione per poi specializzarsi nel documentario alla European School of Visual Arts. Ha realizzato i cortometraggi Border Patrol (2010), Les Crampes (2011), Zone Blanche (2014), A Feel of the Desert (2015).

Galleria