Himalaya: Ladder to Paradise

Xiao Han, Junjian Liang

Cina / 2015 / 89'

ALP&ISM

Il monastero di Rongbuk è stato costruito nel 1899 e si trova a soli venti chilometri dalla cima del Monte Everest. È il tempio più alto al mondo. Al giorno d'oggi è rimasto solamente un monaco, Agusta Sanjay: per lui l'Everest è l'incarnazione di Dakini, colui che vive lontano dal caos del mondo. Suo figlio si è diplomato alla Tibet Climbing School, un istituto che ha il compito di formare le persone del posto affinché siano in grado di condurre altri viaggiatori in cima al Monte Everest. E se per molte persone il raggiungimento della cima coincide con la fine di un'avventura, per loro è solamente l'inizio del percorso di realizzazione della propria persona.

Regista

Xiao Han

Ha iniziato a lavorare nell'industria cinematografica negli anni novanta, ma solamente dal 2011 ha iniziato a dedicarsi alla realizzazione di documentari sia come regista che come produttore.

Junjian Liang

Insegnante presso la Tsinghua School of Journalism and Communication, ha realizzato diverse opere tra cui The Year We Were Young (2007), Play in the Dark (2009), Eyes Left (2009).

Galleria

Proiezioni e biglietti

Himalaya: Ladder to Paradise fa parte di questo programma:

30/04/2016
15:00
Supercinema Vittoria
Non disponibile
06/05/2016
17:00
Multisala Modena SALA 3
Non disponibile

Commenti

Il Trento Film Festival ti consiglia anche…