65. Trento Film Festival

L'immense retour (Romance)

Manon Coubia

Belgio, Francia / 2016 / 14'

CONCORSO

La mattina del 23 Settembre 1957, un alpinista si mette in cammino per scalare il Monte Bianco insieme a un amico, ma incidentalmente perde la vita cadendo in un crepaccio ghiacciato ricoperto di neve. La sua compagna rimane ad attenderlo tra le lenzuola, imprigionata in una coltre bianca da dove lancerà il suo urlo d’amore. Diviso in tre movimenti, questo breve e intenso cortometraggio accosta il tempo sospeso dell’attesa senza termine alla solitudine dell’ascesa in alta montagna, esplorando diverse gradazioni e temperature di bianco.

Regista

Manon Coubia

Nata a Thonon-les-Bains, ha conseguito la laurea in regia all’INSAS di Bruxelles e fa parte del collettivo di cineasti Voa Films. Ha all’attivo diverse pellicole, tra cui si segnalano Sonate Blanche (2007) e il documentario Bleu cerise (2012). Nel 2016 ha vinto il Pardo di Domani per questo cortometraggio.

Galleria

Lingua: Francese

Sottotitoli: Italiano, Inglese

Proiezioni e biglietti

L'immense retour (Romance) fa parte di questo programma:

02/05/2017
15:15
Multisala Modena SALA 2
04/05/2017
21:15
Multisala Modena SALA 3

Il Trento Film Festival ti consiglia anche…

  • W

    W

    Steven Schwabl
    (Canada, 2016)

    CONCORSO

    Se ti interessa:

    alpinismo e sperimentale

  • Shifting Dreams

    Shifting Dreams

    Chris Prescott
    (Regno Unito, 2016)

    ALP&ISM

    Se ti interessa:

    alpinismo e donne

  • 489 Years

    489 Years

    Hayoun Kwon
    (Francia, 2016)

    CONCORSO

    Se ti interessa:

    CONCORSO