Trento Film Festival 365

Trento Film Festival a Bolzano: gli appuntamenti di domani 8 e domenica 9 ottobre

Pubblicata il 07/10/2016

Sabato 8 e domenica 9 ottobre sarà un fine settimana all’insegna della grande letteratura di montagna. Per la serie “Parole in piazza”, domani alle 11, in piazza Walther, lo scrittore Giuseppe Mendicino presenterà il suo ultimo lavoro dal titolo “Mario Rigoni Stern. Vita, guerre, libri“, edizioni Priuli & Verlucca. L’autore dialogherà con il giornalista e autore Giorgio Vonmetz Schiano.

Sempre domani, alle 17, in piazza Walther, altro grande incontro con il campione del mondo di skyrunning, Bruno Brunod, che presenterà il suo “Skyrunner, il corridore del cielo“, Mondadori Electa. L’autore dialogherà con Gabriele Accornero, direttore del Forte di Bard, curatore del progetto editoriale, il quale ha recentemente evidenziato: «Bruno Brunod è un esempio di vita. Non vi è molto altro da dire su di lui. La sua forza di volontà, lo spirito di sacrificio, il senso della famiglia e dell’amicizia, l’onestà e la rettitudine, il valore della parola data, le sensazionali doti fisiche, mentali ed emozionali, la spinta interiore, il sano agonismo mai sleale sono la spiegazione della simpatia e del carisma di cui gode ovunque nel mondo». In caso di pioggia l’evento si terrà nella Sala del Museo civico.

Domenica, 9 ottobre giorno di chiusura dell’edizione autunnale del festival, grande protagonista della giornata sarà la scrittrice rivelazione 2016, Katia Bernardi, che presenterà, alle 11, in piazza del Grano, il suo “Funne – Le ragazze che sognavano il mare, Mondadori, il libro ambientato tra le montagne del Trentino che ha conquistato le pagine dei maggiori quotidiani internazionali, rappresentando un nuovo caso letterario di successo. A dialogare con l’autrice sarà la giornalista e critica letteraria Fausta Slanzi.