LES SAUTEURS

di Moritz Siebert, Estphan Wagner. Con Abou Bakar Sidibé

Danimarca / 2016 / 80'

Sul Monte Gurugu intorno a Melilla, enclave spagnola in Marocco, vivono migliaia di migranti africani in attesa di riuscire a scavalcare la barriera di filo spinato e telecamere che li separa dall’Europa.
La loro è una vita ammassata e precaria, ma piena di progetti e futuro. Ad uno di loro, Abou originario del Mali, gli autori affidano una telecamera per raccontare la vita di questa comunità. Abou diventa l’occhio grazie al quale incontriamo da vicino le persone, ascoltiamo le loro storie, viviamo la fame, la violenza, la paura, ma anche i loro gioiosi tentativi di esorcizzarla. Insieme a lui entriamo in quell ’umanità, nella sua ferocia e nella sua bellezza, e l’accompagniamo con la speranza di riuscire a “saltare” aldilà del muro.

Regista

di Moritz Siebert, Estphan Wagner. Con Abou Bakar Sidibé

Galleria

CFSI - Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale
Vicolo San Marco, 1 - Trento

07/03/2017
20:30


Prossime proiezioni della stessa rassegna


Maggiori informazioni

AVVICINAMENTI 2017