Trento Film Festival 365

Diving into the Unknown

Juan Reina

Finlandia / 2016 / 82' / Anteprima italiana

CONCORSO

La speleologia subacquea è una delle attività più pericolose al mondo, richiede una grande preparazione atletica ma soprattutto un’energia mentale in grado di affrontare una situazione altamente ostile all’uomo. Il regista Juan Reina aveva deciso di realizzare un film che documentasse la più lunga immersione subacquea della storia all’interno di una grotta sommersa in Norvegia da parte di cinque speleosub finlandesi. Ma il tentativo ha un esito tragico e due di loro muoiono durante l’immersione; i loro corpi rimangono ostaggi della grotta. Il film si trasforma radicalmente e diventa a sua volta un’esperienza estrema: raccontare la storia di un’amicizia investita dalla tragedia e la sua evoluzione. Presto infatti le autorità abbandonano l’idea di una missione di recupero, e i tre sopravvissuti decidono di organizzare una missione segreta che possa porre fine, anche esistenzialmente, a quella tremenda esperienza.

Ingresso gratuito

Sito ufficiale

Regista

Juan Reina

Regista e sceneggiatore. Ha diretto documentari per National Geographic, Channel 4, YLE e MTV3 Finland. Tra i suoi principali lavori Iseta- Behind the Roadblock (2008), Albino United (2010), 6954 Kilometres to Home (2013) e un documentario in sei puntate, Operation Mannerheim (2012).

Galleria

Alpenverein Südtirol
via Giotto 3 - Bolzano

25/09/2017
20:00

Lingua: Finlandese, Inglese

Sottotitoli: Italiano, Inglese


Maggiori informazioni

65. Trento Film Festival a Bolzano