Archivio

happy people - a year in the taiga

Dmitry Vasyukov

Germania / 2010 / 94'

La storia è incentrata sulla vita della popolazione indigena del villaggio di Bakhtia, situato sulle rive del fiume Yenisei nel cuore della Taiga siberiana. Ci sono solo due modi per raggiungere questo posto: in elicottero o in barca. Qui, nel profondo di questa landa desolata, non c'è un telefono a disposizione, né acqua corrente o assistenza medica. Il documentario segue le vicende dei protagonisti nel villaggio per un periodo di un anno. La loro routine quotidiana è rimasta pressoché invariata nel corso degli ultimi secoli: continuano a vivere e a cacciare secondo le loro antiche tradizioni.

Regista

Dmitry Vasyukov

Nato a Mosca nel 1958, si diploma come attore alla Scuola di Teatro nel 1979. In seguito lavora per sei anni come assistente alla regia alla casa di produzione Mosfilm. Alla fine degli anni Novanta è uno dei promotori e regista del programma televisivo "Fishing Dialogues", trasmesso sul principale canale russo. Nel 2003 da vita al progetto "Happy people ", di cui inizia le riprese alla fine del 2004.

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.