Archivio

Die wand

Julian Roman Poelsler

Germania / 2012 / 108'

EVENTI

Una donna raggiunge una coppia di amici in una baita in montagna. A sera, gli amici scendono a valle per trascorrere qualche ora in paese, mentre la donna rimane con il cane. La mattina seguente un'amara scoperta: i due non sono rientrati. La donna si dirige al villaggio per cercarli, ma si trova di fronte un muro invisibile dietro il quale sembra non esserci alcun segno di vita, che la divide dal resto del mondo. Sola con il cane, un gatto e una mucca, dovrà sopravvivere sulla montagna. Per non impazzire tiene un diario dei suoi pensieri, paure e difficoltà che incontra, anche se nessuno potrà mai leggerlo. Tratto dal best-seller “La parete” di Marlen Haushofer, Die Wand fonde realtà e immaginazione e affronta il delicato tema del rapporto tra uomo e natura. La grande attrice tedesca Martina Gedeck incarna la trasformazione di una donna improvvisamente costretta a vivere una vita completamente nuova.

Regista

Julian Roman Poelsler

Nato a Kreuzberg, Austria, ha studiato regia e produzione alla Vienna Film Academy e regia e drammaturgia al Max Reinhardt Seminar, lavorando anche come assistente alla regia di Axel Corti. Dal 1990 ha realizzato film per la TV e regie per l'opera. Insegna presso il Conservatorio di Vienna nel dipartimento di drammaturgia e presso l'Istituto di Informatica & Media della Vienna University of Technology.

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.