TRENTO FILM FESTIVAL – BOLZANO/BOZEN 2019

La Grand-Messe

Valéry Rosier, Méryl Fortunat-Rossi

Belgio, Francia / 2018 / 70'

DOCUMENTARIO

CONCORSO

Un film sui tifosi che vengono ad applaudire il Tour de France,
Un film sui pellegrini di oggi,
Un film sui tornanti del leggendario Colle dell’Izoard,
Un film sui camperisti che si assicurano il loro posto con due settimane di anticipo,
Un film sullo scorrere del tempo tra la strada e le montagne,
Un film sull\'estate e una nuova routine quotidiana,
Un film sul nostro bisogno di appartenenza.

Sito ufficiale

Registi

Valéry Rosier

Dopo aver studiato management, inizia la scuola di cinema allo IAD in Belgio. Nel 2008 il corto Good Night vince diversi premi e viene nominato agli European Film Awards 2009. Nel 2011, il suo Sundays vince il Discovery Prize alla Semaine de la Critique a Cannes. Nel 2013 termina il documentario Silence radio.

Méryl Fortunat-Rossi

Nato nel sud della Francia, ha scoperto la fotografia a scuola prima di dedicarsi al cinema. Dal 2001 al 2005 ha studiato regia in Belgio presso lo IAD. Dopo anni di collaborazioni per la televisione, si dedica ora al cinema. Nel 2013, ha creato il Belgian Film Festival a Nîmes e nella regione di Garrigue.

Galleria

Federazione Culturale Gaetano Gambara UPAD
Via Firenze - Bolzano

12/09/2019
20:00

Lingua: Francese

Sottotitoli: Italiano


Maggiori informazioni

Anteprima del Festival a Bolzano

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.