66. Trento Film Festival

LA COUPE ICARE AL TRENTO FILM FESTIVAL

Pubblicata il 25/04/2018

Il 3 maggio, il Trento Film Festival ospiterà in anteprima internazionale le proiezioni di “Envol vers les 8000″ e “Entre ciel et cimes”, in collaborazione con la Coupe Icare.


 

Alla fine dell’estate, appuntamento nel cuore delle Alpi francesi per la 45° edizione della Coupe Icare, in programma dal 20 al 23 settembre 2018 a St Hilaire du Touvet-Lumbin.

Un ritrovo mondiale per tutti gli appassionati degli sport aerei ultraleggeri, chiamati ad ammirare le imprese degli “uomini-uccello”, in un vero e proprio teatro naturale tra il massiccio della Certosa e la valle di Grésivaudan, a 30 km da Grenoble e Chambéry.

Come ogni anno dal 1974, il programma sarà ricco e vario con più di 20 ore di dimostrazioni aeree in parapendio, deltaplano, mongolfiera, paracadute, slackline, volteggi, aquilonie e boomerang. Il programma dettagliato sarà disponibile a partire dal mese di luglio sul sito: www.coupe-icare.org.

Nel weekend, l’atteso appuntamento Icarnaval, concorso di volo travestito e torna anche il salone Icarexpo : 6000 m² coperti, manifestazione leader del settore, per scoprire tutte le novità in termini di parapendii e paramotori.

Per i più piccoli: ateliers, workshop e iniziative ludiche presso gli spazi « Icare Mômes ». Durante tutta la durata del festival, l’atmosfera sarà animata dagli spettacoli di « Icare Folies ».

Ma la Coupe Icare offre anche più di 10 ore di avventure aeree sul grande schermo, con « Les Icares du Cinéma », il festival internazionale del cinema aereo. Iscrizioni aperte a partire da maggio sul sito del festival.

Durante la 44° edizione il Trento Film Festival è stato ospitato all’interno della Carte Blanche dalla manifestazione francese. Dalle passate edizioni del festival, sono arrivati Mar Alvarez; No Logo di Jon Herranz, Bigmen di Jordi Canyigueral e Tupendeo – One Mountain, Two Stories di Robert Steine.

Nell’ambito della sua 66. edizione il Trento Film Festival ricambia l’accoglienza e la collaborazione ospitando le proiezioni di Entre ciel et cimes di Jeremie Chenal, Julien Irilli e Nicolas Hairon (Francia / 2017 / 25′ / Anteprima internazionale), e Envol vers les 8000 di Antoine Girard (Francia / 2017 / 41′ / Anteprima internazionale).


 

I FILM DELLA COUPE ICARE

In programma giovedì 3 maggio, ore 15.00, Sala 3 Multisala G. Modena

Alla presenza del consigliere tecnico della Coupe Icare Mireille Chiocca.

 

ENVOL VERS LES 8000

Antoine Girard

Francia / 2017 / 41′ / Anteprima internazionale

Antoine Girard attraversa in parapendio il nord del Pakistan, coprendo oltre 1200 km in solitaria durante 19 giorni lungo l’Himalaya, fino a raggiungere 8157m di altitudine per sorvolare il Broad Peak.

Lingua: Francese | Sottotitoli: Italiano

Scheda film

DCIM100GOPROG0212712.


 

ENTRE CIEL ET CIMES

Jeremie Chenal, Julien Irilli, Nicolas Hairon

Francia / 2017 / 25′ / Anteprima internazionale

Le ultime evoluzioni tecniche del parapendio hanno dato vita ad ali ultraleggere e compatte che occupano un volume molto piccolo. Quando le condizioni sono adatte, diventa possibile scalare le cime con queste vele nello zaino, per scendere volando e immaginare risultati prima improbabili. Sulla catena del Monte Bianco, Julien Irilli sperimenta le possibilità offerte da questa combinazione di pratiche, da solo o con i suoi compagni di arrampicata.

Lingua: Francese | Sottotitoli: Italiano

Scheda film

533.18_Entre ciel et cimes

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.