Edizione 2019
LA FRAGILITA' DELLA BELLEZZA. Custodi di un Patrimonio sublime e vulnerabile
Serata evento

LA FRAGILITA' DELLA BELLEZZA. Custodi di un Patrimonio sublime e vulnerabile

Con Vito Mancuso

Ingresso gratuito

Modera l'incontro Fausta Slanzi

"... Ricercare e custodire la bellezza è la via privilegiata per onorare il compito che attende la nostra vita". Il filosofo Vito Mancuso affronta da tempo il tema della bellezza e del suo rapporto con il bene, la verità, l'uomo. La natura, teatro del sublime, appare però sempre più minacciata dai cambiamenti climatici, i cui effetti sono stati sperimentati anche nel territorio dolomitico il 29 ottobre scorso 2018. Un evento davanti al quale siamo chiamati non solo a dare risposte concrete, ma anche a ripensare il rapporto tra bellezza e fragilità"

Apre la serata il video realizzato dalla sezione legno dell'Enaip di Tesero, dedicato alla tempesta Vaia di fine ottobre.

  • Con il contributo di  Fondi Comuni di Confine

Sala della Filarmonica
Via Giuseppe Verdi, 30 - Trento

28/04/2019
21:00

Ingresso gratuito

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.