Edizione 2020
JOSKO GRAVNER IL CONTADINO. Dal Collio alla Georgia e ritorno: riflessioni su vino e territorio.
Destinazione… Georgia

JOSKO GRAVNER IL CONTADINO. Dal Collio alla Georgia e ritorno: riflessioni su vino e territorio.

Con Josko Gravner, vignaiolo, in dialogo con Fabio Giavedoni, coordinatore nazionale Slow Wine

Josko Gravner è un vero mito del mondo del vino. Coltiva la vigna e produce il suo vino a Oslavia, al confine tra Italia e Slovenia. Negli anni Settanta inizia praticando una viticoltura convenzionale, ma nel giro di poco più di un decennio decide di disfarsi di tutta la tecnologia, delle vasche in acciaio e delle barrique. Dopo le prime annate macerate in grandi tini di legno, a inizio degli anni Duemila inizia a vinificare nelle grandi anfore in terracotta interrate, gli qvevri provenienti dal Kakheti (Georgia). In esclusiva al Trento Film Festival, un dialogo con Fabio Giavedoni, coordinatore nazionale Slow Wine e l’assaggio di un suo vino.

EVENTO SOLD OUT

Cantina Martinelli
Via del Castello, 10 - Mezzocorona

29/08/2020
11:00

COVID-19: le nostre misure per un Trento Film Festival in sicurezza.Leggi tutto
+

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.