Edizione 2020

Tindaya Variations

Isaac Marrero-Guillamon

Regno Unito / 2018 / 40' / Anteprima italiana

DOCUMENTARIO

EURORAMA
Al centro del lungometraggio firmato dall'antropologo spagnolo Isaac Marrero-Guillamòn c'è la montagna Tindaya a Fuerteventura, una della isole dell'arcipelago delle Canarie. Tindaya è un luogo contestato: parte montagna sacra, parte istallazione artistica, parte destinazione turistica e parte pascolo per capre, la montagna è al centro di aspre polemiche.

Tindaya (Fuerteventura, Canarie) è più che una montagna. In passato fu un sito sacro per le popolazioni indigene dell’isola, poi una miniera, e le sue rocce furono estratte e vendute; più recentemente, è stato proposto come sito per il “Monumento alla tolleranza” dell’artista Eduardo Chillida. Oggi pastori e turisti si arrampicano sui suoi sentieri. Il film esplora i molteplici significati di questo affascinante sito.

Sito ufficiale

Regista

Isaac Marrero-Guillamon

Galleria

Lingua: Spagnolo, Inglese

Sottotitoli: Italiano

Online

31/08/2020 — 06/09/2020
Numero massimo di visioni: 500
Non ancora disponibile

Il Trento Film Festival ti consiglia anche…

COVID-19: le nostre misure per un Trento Film Festival in sicurezza.Leggi tutto
+

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.