Edizione 2021

Sabato e domenica le repliche in sala dei film vincitori

Pubblicata il 08/05/2021

Al Multisala Modena saranno nuovamente proiettati i film premiati con le Genziane dalla Giuria internazionale e con i riconoscimenti speciali dalle giurie indipendenti.


 

Sabato 8 maggio

SALA 1 – 20.00
Holy Bread
di Rahim Zabihi (Iran/ 2020/54′)

SALA 2 – 19.45
Here I Am, Again
di Polly Guentcheva (Bulgaria/2021/102′)

SALA 3 – 20.00
Anche stanotte le mucche danzeranno sul tetto
di Aldo Gugolz (Svizzera/2020/82′)

 

Domenica 9 Maggio

SALA 1 – 15.30
Icemeltland Park
di Liliana Colombo (Italia, Regno Unito/2020/40′)
The Magic Mountain
di Eitan Efrat e Daniel Mann (Belgio/2020/67′)

SALA 2 – 15.15
Legado Italiano
di Márcia Monteiro (Brasile/2020/84′)

SALA 3 – 15.30
One Day
di Jin Jiang (Cina/2020/24′)
Holy Bread
di Rahim Zabihi (Iran/ 2020/54′)

SALA 1 – 17.45
Songs of the Water Spirits
di Nicolò Bongiorno (Italia/2020/110′)

SALA 2 – 17.30
Schianti
di Tobia Passigato (Italia/2021/15′)
Chaddr – A River Between Us
di Minsu Park (Germania/2020/88′)

SALA 3 – 17.45
La casa rossa
di Francesco Catarinolo (Italia, Groenlandia/2020/82′)

SALA 1 – 20.00
Die letzten Österreicher
di Lukas Pitscheider (Austria, Ucraina/2020/85′)

SALA 2 – 19.45
Diga
di Emanuele Confortin (Italia/2021/38′)
PrimAscesa – La montagna creata dall’uomo
di Leonardo Panizza (Italia/2021/52’)

SALA 3 – 20.00
The Wall of Shadows
di Eliza Kubarska (Polonia, Germania, Svizzera/2020/94’)

Foto di Michele Purin.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.