The Wild Blue Yonder
The Wild Blue Yonder
Werner Herzog
Germania / 2005 / 81' / Fiction
The Wild Blue Yonder
Werner Herzog
Germania / 2005 / 81' / Fiction
Uno di film più misteriosi e potenti del regista tedesco, narrato da un alieno precipitato sulla Terra.

Una storia di astronauti persi nello spazio, il misterioso oggetto non identificato di Roswell, e Brad Dourif in veste di alieno, che ci racconta del suo pianeta d’origine, dove l’atmosfera è composta da elio liquido e il cielo è ghiacciato. Utilizzando affascinanti e inediti filmati spaziali e naturalistici, e grazie a una ipnotica colonna sonora, Herzog firma uno dei suoi film più sorprendenti e radicali, dando corpo a una spettacolare opera fatta di immagini, suoni ed emozioni, e a una personalissima visione della fantascienza.

Lingua: Inglese

Sottotitoli: Italiano

Regista

Werner Herzog

Nato a Monaco di Baviera, nel 1942, durante la scuola superiore lavora come operaio saldatore in una fabbrica siderurgica per produrre il suo primo film, HERAKLES (1962). Da allora ha prodotto, scritto e girato più di quaranta film, ha pubblicato più di una dozzina di libri e ha diretto svariate opere. Della sua vastissima filmografia ricordiamo: THE ENIGMA OF KASPAR HAUSER: EVERY MAN FOR HIMSELF AND GOD AGAINST ALL (1974), vincitore del Gran Premio della Giuria a Cannes nel 1975, e FITZCARRALDO (1982), che gli valse il premio come miglior regista a Cannes nel 1982. Di Herzog il Trento Film Festival ha presentato, per restare alle edizioni più recenti, GRIZZLY MAN (2005), ENCOUNTERS AT THE END OF THE WORLD (2007), CAVE OF FORGOTTEN DREAMS (2010), HAPPY PEOPLE: A YEAR IN THE TAIGA (2010) e NOMAD (2019).

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.