Archivio

WILD CLIMBS: TASMANIA

RICHARD ELSE

United Kingdom / 1999 / 29'

Paul Prichard era uno dei più validi giovani alpinisti inglesi prima di rimanere vittima di un grave incidente mentre scalava un pinnacolo, chiamato "Totem Pole", sulla scogliera della Tasmania. Colpito alla testa da una pietra delle dimensioni di un mattone, Paul ha subito lesioni permanenti al cervello che gli hanno causato una paralisi della parte destra del corpo. Il documentario segue Paul che l'anno successivo torna in Tasmania per esorcizzare il fantasma del suo incidente e seguire i suoi amici, Steve Monks e Enga Lokey, mentre ripetono la salita in libera di questo esile, ma incredibilmente impegnativo, torrione di roccia.

Director

RICHARD ELSE

Richard Else is one of the UK’s best known adventure film makers and his current output includes The Adventure Show for BBC Scotland. Earlier productions include Wild Climbs, which portrayed extreme climbing in an entirely new way and has won a total of 11 international awards. It built upon the success of previous BBC 2 series The Face: Six Great Climbing Adventures; Wilderness Walks and The Edge. An episode from the latter was described by the Daily Mail as a perfect documentary and received a Scottish BAFTA.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.