Archivio

ALPI RETICHE. UN VOLO ATTRAVERSO LA BIODIVERSITA’

Alessandro Tamanini, ALBERTO TAFNER

Italy / 2006 / 33'

Tra la Val Chiavenna e la Valtellina, al limite occidentale delle Alpi Retiche, c’è un luogo dove le forze geologiche e le acque si sono unite dando luogo ad un paesaggio in cui dialogano tra loro elementi divergenti che appartengono alle pianure e alle montagne. Un sistema complesso di relazioni tra habitat, specie e presenza umana, che si fondono in un meraviglioso caleidoscopio di immagini, colori e sensazioni. Le particolarità ambientali di questo vasto settore montuoso, che parte dal Pin di Spagna fino alla mole del monte Disgrazia passando dal Pizzo Badile al Cengalo, hanno fatto si che l’Unione Europea riconoscesse 5 siti di importanza comunitaria, i cosiddetti “SIC”. A partire dal 2003 è iniziato un progetto di gestione ambientale, il Progetto Life Reticnet che cerca di armonizzare tra loro le necessità urgenti di conservazione e attività umane preesistenti.

Directors

Alessandro Tamanini

Born in Trento in 1954, he loves the mountains and is a keen sportsman in disciplines such as climbing, canoeing, skiing and gliding. His film-making activities began many years ago, concentrating particularly on documentaries. For many years he worked at the regional headquarters of the RAI as a journalist and cameraman. In the last few years he has also been involved in volunteer work, often following Fausto De Stefani in his journeys to Nepal.

ALBERTO TAFNER

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.