Archivio

DOPO SREBRENICA

ANDREA OSKARI ROSSINI

Italy / 2005 / 33'

Tra le montagne di Srebrenica, nel Luglio del 1995 si è consumata la più grave strage di civili in Europa dai tempi della seconda guerra mondiale. Dieci anni dopo, il film cerca di raccontare lo stato della città, divenuta simbolo della pulizia etnica, attraverso le voci e le storie dei sopravvissuti. Le memorie divise, il fallimento della comunità internazionale, rabbia e il dolore dei protagonisti compongono un quadro inquietante della Bosnia Erzegovina e dell’Europa di oggi.

Director

ANDREA OSKARI ROSSINI

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.