Archivio

LES FEMMES DU MONT ARARAT

ERWANN BRIAND

France / 2004 / 85'

In Kurdistan, come nella maggior parte delle zone di guerra, l’importanza delle donne sta assumendo un peso sempre maggiore. Volendo fermare la follia omicida dell’uomo, sono però costrette a combattere al fronte, trasformandosi talvolta in bombe umane o soldati. Nel 1996, le donne che si erano unite alla guerriglia PKK, decidono di costituire un loro piccolo esercito, completamente indipendente da quello degli uomini. Il film ricostruisce la vita di un gruppo di guerrigliere costituito da sei ragazze. Costantemente in movimento, con nessun altro apparente scopo di scalare sempre la montagna successiva, esse vivono nell’attesa di un nemico invisibile. Tra manovre militari e lavori quotidiani il film rivela i momenti più intimi, i sogni e i destini di queste donne coraggiose ed idealiste. In questi luoghi bellissimi e duri, dove la vita è sopravvivenza, le loro qualità umane trascendono quelle del soldato, liberando il loro essere donna dall’oppressione maschile e dalla tragedia della guerra.

Director

ERWANN BRIAND

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.