Archivio

MAI PIÙ COME PRIMA

GIACOMO CAMPIOTTI

Italy / 2005 / 103'

La storia incomincia a Roma, dove Lorenzo, Giulia, Enrico, Martina, Fava e Max sono alle prese con gli esami di maturità. Hanno rapporti un po’ superficiali tra loro e conflittuali con i genitori. I sei ragazzi non sono grandi amici ed è quasi per caso che partono insieme per la vacanza. Vorrebbero andare al mare ma finiscono in montagna. Il ruolo della natura ha una grande importanza nella storia. La maestosità e la bellezza delle Dolomiti ne sono lo sfondo. La scoperta della natura, della sua dolcezza ma anche della sua potenza sono il mezzo attraverso il quale i ragazzi compiono la loro iniziazione. Per la prima volta devono confrontarsi con importanti aspetti della vita, come il coraggio, il dolore, la responsabilità e la sessualità, e alla fine dovranno trovare la forza per esercitare la libertà di scegliere il proprio destino, contro le pressioni di famiglia e società. Uno dei personaggi è un portatore di handicap, un diverso. Un ragazzo sensibile ed auto ironico che ha bisogno di relazioni sincere piuttosto che di pietismo. La sua presenza nel gruppo costringe in qualche modo gli amici ad affrontare il tema della diversità e della solidarietà. Quando gli avvenimenti diventano drammatici vediamo come i ragazzi troveranno l’unità, e come il sentimento dell’amicizia aiuti loro ad avere coraggio e ad essere solidali. Ritornati in città, per i sei ragazzi, niente sarà mai più come prima.

Director

GIACOMO CAMPIOTTI

Gallery

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.