Ein glückliches Exil

Courbet in der Schweiz

Il romanzo narra la vita del pittore Gustave Courbet, che fuggì in Svizzera a causa della sua partecipazione nel danno alla Colonna Vandôme di Parigi. Una volta giunto in Svizzera, la vita dell'artista cambierà drasticamente, poichè riuscirà a ritrovare la serenità e la gioia di vivere, ma soprattutto l'amore per la pittura.

Autori

David Bosc

Editori

die Brotsuppe

Biel/Bienne - Germania

Numero di pagine

120

ISBN

978-3-905689-60-0

Illustrato

No

Anno pubblicazione

2014

Base

14.0

Altezza

23.0

Tipologie

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.