La grande illusione

Storie di uno spettatore

SPORTS E TEMPO LIBERO
Alla domanda “Che cos’è uno spettatore?” si potrebbe rispondere in tanti modi. Non solo perché ciascuno ha in mente una propria idea di spettatore, basata il più delle volte su di sé e sui propri comportamenti, ma anche perché nel corso del tempo guardare un film ha assunto significati culturali e sociali molto diversi tra loro. Basti pensare al fatto che, fino a metà del Novecento, per vedere un lungometraggio lo spettatore poteva solamente andare in una sala cinematografica, mentre oggi meno del cinque per cento dei film prodotti ogni anno viene visto collettivamente su grande schermo. Un tempo si poteva solo stare seduti in una poltrona a orari stabiliti da altri, oggi possiamo vedere film in piedi o sdraiati o mentre pranziamo, a orari stabiliti da noi. Il volume attraversa la storia degli spettatori partendo da esperienze cinematografiche personali e giungendo a riflessioni di valore universale sul guardare i film tra forme sociali e prassi culturali.

Autori

Roy Menarini

Editori

Mimesis

Via Risorgimento, 33
20099 Sesto San Giovanni - Italia
Telefono: +39 02 89403935
Fax: +39 02 89403935

ISBN

9788857584256

Anno pubblicazione

2022

Tipologie

Cinematografia

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.