La storia del pianeta blu

NARRATIVA
Su un pianeta blu, Brimir e Hulda vivono liberi e in armonia con gli altri piccoli abitanti di un’isola, misteriosamente destinati a restare bambini per sempre. Tutti i giorni è un’avventura, tra boschi, animali selvatici, cascate avvolte negli arcobaleni e farfalle che ogni anno si svegliano dal letargo ravvivando il cielo di mille colori. Ciascuno mangia, dorme e gioca quando gli pare e nessuno sa cosa siano i soldi perché tutto è gratis. A rompere il perfetto equilibrio è l’arrivo su un’astronave di uno strano uomo, Gaio Fracasso, che commercia in aspirapolvere spaziali e, come promette il biglietto da visita, «fa avverare i sogni e dona la felicità». E il sogno più bello non è quello di volare? Detto, fatto: Gaio Fracasso cosparge i bambini di polvere d’ali di farfalla, attivata dalla luce solare, poi inchioda il sole nel cielo sopra l’isola e caccia via le nubi, così tutti potranno volare a piacimento.

Autori

Andri Snær Magnason

Editori

Iperborea

Via Palestro, 22
20121 Milano - Italia
Telefono: +39 02 87398098
Fax: +39 02 798919

ISBN

9788870919011

Anno pubblicazione

2022

Tipologie

Libri per ragazzi

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.