Bestiario selvatico

Appunti sui ritorni e sugli intrusi

STUDI E DOCUMENTAZIONI
Massimo Zamboni osserva gli animali e li racconta con la passione del naturalista, l’occhio attento dell’artista e la penna del grande scrittore, trasformando le loro vicende anche in una metafora del nostro vivere. Questa collezione di apologhi narrativi nasce da una serie di appuntamenti fortuiti o ricercati con i protagonisti di una invasione sempre più consistente. Incontri con uccelli, mammiferi, insetti, pesci, anfibi, rettili, arrivati clandestinamente nella penisola italiana nascosti nelle pieghe degli scambi commerciali, in fuga dalle guerre degli uomini, in marcia, in volo, nuotando, approfittando dell’abbandono delle aree naturali: come il parrocchetto, la rana toro, il pesce siluro, la nutria, assieme a un’infinita varietà di invertebrati che l’autore è andato a conoscere nei luoghi della loro nuova residenza. Oppure osservando il riassestarsi di animali di ritorno in paesaggi che sono sempre stati loro, così come sta accadendo al lupo, alla cicogna, al colombaccio.

Autori

Massimo Zamboni

Editori

La nave di Teseo

- Italia
Telefono: 0287031194

ISBN

9788834613160

Anno pubblicazione

2023

Tipologie

Fauna