Guida - Toscana

60 spiagge nascoste. Itinerari insoliti, escursioni, trattorie ed agriturismi

SPORTS E TEMPO LIBERO
La Toscana è una delle regioni più celebrate d’Italia, una di quelle che accoglie il maggior numero di turisti ogni anno grazie alle sue città d’arte, alle belle spiagge di mare sulla costa del Tirreno, alle dolci colline delle campagne coperte di viti ed ulivi, ai borghi medioevali conservati alla perfezione fino ai giorni nostri. Tuttavia è una regione che sa offrire molto di più, spesso e volentieri lontano dai circuiti turistici più frequentati: dolci fiumi balneabili, stupefacenti torrenti cristallini e cascate mozzafiato la popolano in lungo e in largo, aspettando solo di essere scoperte. weBeach - Toscana vi porta alla scoperta dei tanti corsi d’acqua che tempestano la Lunigiana, una terra di confine con la Liguria e l’Emilia Romagna, con qualche sconfinamento al di là dei passi appenninici. Scendete poi verso sud per esplorare la valle del fiume Frigido, con i suoi affluenti straordinariamente puri provenienti dalle vette più alte delle Alpi Apuane, e risalite il corso della Lima fino a un meraviglioso canyon dalle acque blu cobalto. Là dove l’Appennino separa la Toscana dalla Romagna, ecco tante cascate nascoste in luoghi remoti e selvaggi, pronte a togliervi il fiato con i loro salti impossibili. Concedetevi il brivido di un tuffo adrenalinico in contesti unici scolpiti dal vento e dall’acqua del Santerno e del Rabbi nel corso dei millenni. In Casentino, nel verde lussureggiante di un parco fluviale, scorre il fiume più lungo e importante della Toscana: l’Arno. Praticamente neonato, il suo corso è puro e rinfrescante, ben diverso da quello che potete incontrare a Firenze e a Pisa. Lasciatevi incantare dai borghi e dai castelli che punteggiano questa terra verace, dove ancora permangono i segni di una storia millenaria, e dal frusciante suono del Corsalone, sulle cui sponde potrete trovare riposo e ristoro nelle calde giornate estive. Spostandoci a sud l’Elsa offre un vivace tratto del proprio corso dove le acque si tingono di un colore turchese unico e brillante, dono tutto naturale della commistione fra il corso d’acqua regolare del fiume e quello di vicine sorgenti termali. Nella Toscana meridionale, placidi fiumi con corsi più lunghi e sinuosi, attraversano le colline coltivate con il loro tranquillo scorrere, offrendo al viaggiatore meritato ristoro in polle fresche e smeraldine.

Autori

Lorenzo Calamai

Filippo Tuccimei

Editori

Wildecobeach

-

ISBN

9791280586025

Anno pubblicazione

2021

Tipologie

Escursionismo