Pascoli di carta

Le mani sulla montagna

STUDI E DOCUMENTAZIONI
L’ingente quantità di risorse messa in campo dalla Comunità europea nel settore agricolo, ha generato una speculazione che inquina il settore montano dove spesso si intrecciano azioni scorrette, false dichiarazioni, animali "figuranti", pratiche di compravendita di alpeggi al limite della legalità. Un meccanismo contributivo che fa salire il prezzo degli affitti dei pascoli e che fra mancanza di controlli, creazione di società fittizie e truffe reiterate, danneggia la montagna. Muovendo con la sua ricerca da episodi più o meno noti, come quello del Parco delle Nebrodi in Sicilia del 2016, Mencini raccoglie le testimonianze di svariati allevatori e protagonisti del contesto rurale italiano: un’indagine circostanziata e attenta, che mescola alla puntualità e allo studio accurato delle problematiche, momenti di narrazione appassionati, dai quali emerge il profondo attaccamento dell’autore alle tematiche ed ai luoghi protagonisti di questa inchiesta. Prefazione di don Luigi Ciotti.

Autori

Giannandrea Mencini

Editori

Kellermann

Piazza San Michele, 29
31029 Vittorio Veneto - Italia
Telefono: +39 0438 940903
Fax: +39 0438 947653

ISBN

9788867670987

Anno pubblicazione

2021

Tipologie

Economia, Fenomeni sociali

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.