Trento Film Festival 365

The Border Fence

Nikolaus Geyrhalter

Austria / 2018 / 112'

DOCUMENTARIO

CONCORSO

Primavera 2016: il governo austriaco annuncia la costruzione di un muro al confine del Brennero, prevedendo un cambio della rotta dei rifugiati verso l’Italia dopo la chiusura della via balcanica. Due anni dopo, la recinzione è ancora arrotolata in un container e il temuto afflusso di migranti non è mai avvenuto. In cerchi concentrici che partono dal confine transitabile del Brennero, il film mappa un territorio diventato scenario di una trasformazione nella politica interna europea, attraverso le tipiche meticolose riprese di Geyrhalter, già giurato del Trento Film Festival, e i dialoghi con gli ufficiali di polizia, le persone del posto, gli escursionisti, i ristoratori e i casellanti. Quello che emerge da uno spazio estremamente definito è la grande varietà di voci e posizioni politiche su un tema decisivo per l’Europa.

Sito ufficiale

Regista

Nikolaus Geyrhalter

Nikolaus Geyrhalter nasce a Vienna nel 1972. Nel 1994 fonda la Geyrhalter Filmproduktion. Tra i suoi film, Pripyat (1999) con cui vince il Premio della Giuria di Visions du Réel di Nyon; Our Daily Bread (2005), che vince il Premio Speciale della Giuria all'IDFA di Amsterdam e l'Adolf Grimme-Preis in Germania; tra i suoi ultimi lavori Abendland (2011), Donauspital (2012), Over the Years (2015) e Homo Sapiens (2016), proiettati e premiati in numerosi festival internazionali.

Galleria

Museo Etnografico Palazzo Veneziano
Via Bamberga 52, Malborghetto (UD) - Malborghetto-Valbruna (UD)

22/08/2019
21:00

Lingua: Tedesco, Italiano

Sottotitoli: Italiano, Inglese

  • In collaborazione con

Prossime proiezioni della stessa rassegna


Maggiori informazioni

Kugy Mountain Film Festival 2019

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.