STADT IM GEBIRGE
STADT IM GEBIRGE
Theo Hörmann
Austria / 1955 / 10'
STADT IM GEBIRGE
Theo Hörmann
Austria / 1955 / 10'

Regista

Theo Hörmann

Frequentò la Scuola di Arti Applicate di Innsbruck ed entrò in contatto per la prima volta con il cinema nel 1931.

Lavorò affiancando Luis Trenker come comparsa e assistente alla macchina da presa nel film "The Rebel" e contemporaneamente si dedico alla professione di maestro di sci e guida alpina.
Nel tempo libero produceva i suoi primi film. Si trattava di film sulla cultura giovanile e della sua amata patria come "Schemenlaufen" o "Sommerlager".

Quando scoppiò la seconda guerra mondiale, Hörmann fu arruolato. Dopo gli schieramenti in Polonia, fu obbligato ad allestire la postazione fotografica presso la Heeresgebirgsschule di Fulpmes. A questo periodo risalgono una serie di filmati documentaristici che mostrano l'addestramento dei soldati in montagna e durante le operazioni invernali.

Successivamente fu inviato come corrispondente di guerra con il battaglione di sci "Schlebrügge". Il maresciallo di campo Bock commissionò a Hörmann la realizzazione di un "Film la guerra così com'è", un documentario sullo schieramento dei soldati sul fronte orientale. Con il materiale cinematografico raccolto realizzò un rapporto di sei ore sulla follia della guerra. Il film dopo essere stato presentato ai dirigenti di Berlino, fu confiscato e scomparve.

Tornato dalla prigionia nel 1945, Hörmann realizzò principalmente film di saggistica, educativi e culturali.

A metà degli anni '50 fondò il proprio studio di produzione a Innsbruck.

Hörmann ha accompagnò con la sua macchina fotografica una spedizione italiana sul K2. Il risultato è stato "Kurs zum Dach der Welt“ (Rotta sul tetto del mondo) e "Lied aus Lahore“ (Canzone da Lahore).

Hörmann ha girato il film olimpico ufficiale "Nelle montagne del Tirolo", la sua unica produzione integrale, per le Olimpiadi invernali del 1964 a Innsbruck. Il film è stato doppiato in 12 lingue, proiettato in 36 paesi e ha vinto premi a Roma, Cortina e alla Berlinale.

I film di Hörmann sono stati distribuiti in tutto il mondo e molti hanno ricevuto ambiti premi o il titolo di "prezioso".

Theodor "Theo" von Hörmann morì nel 1994 a Innsbruck.

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.