Archivio

PESCATORI DEI CARAIBI

ADRIANO ZANCANELLA

Italia / 1956 / 11'

Dalle verdastre profondità del Mar dei Caraibi salgono, uncinati con le lunghe corde, squali e tonni che i pescatori creoli debbono finire a mazzate prima di issarli sulle tozze barche. Ogni giorno così, una lotta piena di incognite: perché il mare non ha nulla di domestico, è facile alle furie, ed i grossi pesci hanno una vitalità prepotente. La sera, il ritorno alle spiagge gialle, macchiate dal verde-scuro dei palmizi, donde in età non troppo lontana ma ormai leggendaria salpavano le feluche ed i galeoni dei pirati. Isole di corsari, ancora disseminate di colubrine arrugginite. Sotto quel sole, un operatore ed un regista fra gente d'antico sangue e pelle ambrata.

Regista

ADRIANO ZANCANELLA

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.