Archivio

UNA SPERANZA DI NOME GIUSEPPE

RENATO ASSELIN

Italia / 1987 / 13'

Si narra la vita di un ragazzo di 18 anni dell'Alpe Mud sopra Alagna Valsesia terra di Walser in Piemonte, il quale ha scelto di rimanere accanto ai suoi genitori per aiutarli nel loro lavoro di pastori sulle Alpi. Il ragazzo non si sente emarginato, anzi assapora tutti i valori di questa scelta di vita e li adatta alla sua realtà giovanile e ai suoi sogni.

Regista

RENATO ASSELIN

Il regista. Renato Andorno è fotoreporter del settimanale "Famiglia Cristiana". Ha diverse esperienze cinematografiche e ha realizzato per conto del C.A.I. i documentari: "Cantiere sopra le nuvole" (1980), "Sci alpinismo senza frontiere" (1982) e nel 1984, in Pakistan, "I giganti del Karakoram".

CATALOGO 1991 - 39^ - pag. 104

CATALOGO 1996 - 44^ - pag. 121

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.