DESIRE D'EVEREST
DESIRE D'EVEREST
BERNARD GERMAIN
Francia / 1991 / 37'
DESIRE D'EVEREST
BERNARD GERMAIN
Francia / 1991 / 37'

Christine Janin, 34 anni, laureata in medicina, é una delle personalità femminili più importanti dell'alpinismo europeo. E' stata la prima francese a conquistare un ottomila e negli anni Ottanta é stata protagonista di una serie significativa di imprese alpinistiche e sportive: nel 1985 conquista l'Annapurna, nel 1986 pedala per mille chilometri in mountain bike da Kathmandu a Lhasa, nel 1987 conquista il Kilimanjaro e scende in parapendio, nel 1988 é nella terra di Baffin dove scende torrenti in kayak e arrampica su cascate di ghiaccio, nel 1989 é nuovamente in Asia dove percorre lunghi tratti della Mongolia in mountain bike sulle tracce di Gengis Kahn. Ha partecipato a più edizioni del rally di sci alpinismo del Monte Bianco; nel 1990 conquista l'Everest. Il film é un ritratto diretto dell'alpinista e, al contempo, una sua biografia filmata che tocca anche gli anni dell'infanzia e della fanciullezza. In particolare esso è costruito durante la spedizione per la conquista dell'Everest.

Regista

BERNARD GERMAIN

Laureatosi all'Université de la Sorbonne di Parigi, Bernard Germain è guida alpina. Dirige inoltre la rivista del Club Alpino francese "La Montagne et l'Alpinisme". Ha realizzato alcuni film particolarmente significativi per la storia del cinema di montagna, tra cui Annapurna - 1.er 8000 à ski, Un pic pour Lénin, Le concerto d'Alaska, vincitore del Gran Premio Città di Trento nel 1983, e Désire d'Everest, che ha ottenuto la Genziana d'Oro al miglior film d'alpinismo nel 1991.

Premi

GENZIANA D'ARGENTO MIGLIOR FILM DI SPORT
Ed. 1991

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.