SPORTGERÄT BERG
SPORTGERÄT BERG
HANS KUTIL
Austria / 1990 / 30'
SPORTGERÄT BERG
HANS KUTIL
Austria / 1990 / 30'

Non trascorre un fine settimana senza far registrare incidenti anche molto gravi in montagna. Lo slogan "Sportger Berg", adottato dal turismo austriaco per diffondere l'immagine di un paese di vacanze estive, non fa pensare alle vittime che statisticamente esistono.
Le cause degli incidenti non sono ormai più ascrivibili a mancanza di attrezzatura adatta alla montagna; ormai il peggio avviene anche quando sono coinvolti sportivi preparati ed allenati nella pratica della roccia, della discesa di torrenti, del parapendio e della mountain bike. Il film offre una spettacolare documentazione girata nel massiccio del Hochkig (Torsle) e presso Saalfelden con la collaborazione del Soccorso Alpino austriaco e della gendarmeria alpina del salisburghese.

Regista

HANS KUTIL

CATALOGO 1991 - 39^ - pag. 38
Anno 2000:
E’ nato nel 1950 a Schwarzach (Austria). Ha studiato medicina a Innsbruck, abbandonando presto questa materia per dedicarsi alla pubblicistica ed alla psicologia. Nel 1975 ha iniziato a lavorare per il quotidiano “Salzburger Nachrichten” occpandosi di politica interna. Dal 1981 lavora presso la sede regionale di Salisburgo dell’ORF dove dal 1989 occupa il posto di caporedattore della trasmissione “Salzburg heute”. Ha partecipato al Festival di Trento nel 1991 con l’opera “Sportgerät Berg”.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.