Archivio
LA VALLE
LA VALLE
RODOLFO BISATTI
Italia / 1991 / 32'
LA VALLE
RODOLFO BISATTI
Italia / 1991 / 32'

Il protagonista è un uomo che nella giovinezza ha cercato il senso del proprio futuro allontanandosi dal luogo dove è nato, un borgo - disperso fra altri borghi - di una valle alpina. Il suo viaggio gli ha riservato un senso disperato di isolamento e come un naufrago ha tentato di ritrovare sé stesso tornando nei luoghi della propria infanzia,
rivisitandoli con occhi e attese diverse, facendo scaturire dalle persone e dalle cose che lo avevano tenuto prigioniero le vere ragioni della propria esistenza.
Così, in una comunità alpina reclinata sul proprio passato e su un incerto presente, che con le proprie scelte ha contribuito a far morire, il protagonista scopre il flusso profondo di una storia che si trasmette segreta e silenziosa da una generazione all'altra resistendo alle tante storie manifeste e rumorose che offrono labili ed effimeri significati alla quotidianitdel "villaggio globale".

Regista

RODOLFO BISATTI

Il regista. Rodolfo Bisatti è nato nel 1960. Dopo la laurea al DAMS ha collaborato con un gruppo di ricerca sperimentale sulla comunicazione umana e audiovisiva. Ha collaborato inoltre a ricerche storico-iconografiche per un documentario di Olmi sulla I^ Guerra Mondiale "Cosandata". Attualmente sta scrivendo una sceneggiatura sul poeta russo Osip Mandel'stam. Nel campo dell'antropologia sta eseguendo delle ricerche per la biblioteca dell'Istituto di antropologia di Parigi. Tra le sue opere troviamo "Ritorno al tempio", "La ricostruzione di Venzone", "Il mercato", "La terra" e "La sabbia del tempo".

CATALOGO 1992 - 40^ - pag. 115

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.