Archivio

WILD SOUTH - THE LONGEST NIGHT

MAX QUINN

Nuova Zelanda / 1992 / 53'

L'Antartico è il più freddo, il più ventoso, il più secco, il più alto continente della terra, un luogo di inversione dell'ordine usuale delle cose con il sole estivo che splende a mezzanotte e la luna invernale che spunta a mezzogiorno. Il film segue gli strani cicli naturali dell'inverno antartico e la vita di un piccolo gruppo di uomini che lì trascorre la più lunga notte ed il più duro inverno.
Vengono documentati il tramonto ed il sorgere del sole, le tempeste, l'attività glaciale sul continente ed il mare, la magica aurora astrale che illumina il cielo con fiammate di freddo fuoco. I dodici neozelandesi del gruppo hanno vissuto isolati per otto mesi nella base Scott.

Regista

MAX QUINN

CATALOGO 1996 - 44^ pag. 161 - Genziana d’Argento per la migliore opera di montagna

CATALOGO 1998 - 46^ pag. 185

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.