CHRONIQUES D’EN HAUT: LE RETOUR DU BETON
CHRONIQUES D’EN HAUT: LE RETOUR DU BETON
CLAUDE ANDRIEUX
Francia / 2001 / 26'
CHRONIQUES D’EN HAUT: LE RETOUR DU BETON
CLAUDE ANDRIEUX
Francia / 2001 / 26'

Dopo alcuni anni di crisi e di stagnazione, sulle montagne della Francia lo sviluppo di nuove stazioni sciistiche sembra in netta ripresa. Nuovi comprensori, impianti sempre più avveniristici, montagne addomesticate per fronteggiare la concorrenza e rispondere ad una domanda crescente della clientela richiamano l’attenzione e le proteste delle associazioni a difesa dell’ ambiente, in nome di uno sviluppo turistico sostenibile. L’ esempio di tre vallate: la Tarentaise, la Maurienne e il versante Orientale dei Pirenei.

Regista

CLAUDE ANDRIEUX

Claude Andrieux è nato nel 1956 a Grenoble. Dal 1985 è produttore e regista indipendente. Ha realizzato il primo documentario «Courir le Hoggar» e il primo lungometraggio «Je ne pisse jamais dans les escaliers» nel 1986. Le sue opere hanno partecipato ai maggiori festival specializzati mondiali vincendo vari premi, da Les Diablerets ad Antibes a Katowice. Ha partecipato la prima volta a Trento nel 1988. Nel 1992, con «La Maison Bourgenew» ha vinto la Genziana d’Argento per la migliore opera di montagna.

CATALOGO 1990 - 38^ - pag. 64 - 81- 88

CATALOGO 1991 - 39^ - pag. 56

CATALOGO 1992 - 40^ - pag. 63 (Genz. d’Argento migliore opera di montagna)

CATALOGO 1993 - 41^ - pag. 70

CATALOGO 1994 - 42^ - pag. 58

CATALOGO 1997 - 45^ - pag. 96 - Premio del C.A.I. - Genziana d’Oro per la migliore opera di alpinismo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.