Archivio

A FILO D’ACQUA

GIAN ENRICO BIANCHI

Italia / 2004 / 60'

La straordinaria avventura della campionessa olimpionica Josef Idem, una donna che ha imparato a volare in equilibrio sulla sua canoa, sfidando ogni giorno la nozione d’ oro alle olimpiadi di Sydney (2000) e medaglia d’ argento ad Atena (2004), Josefa Idem è un esempio di come sia possibile raggungere risultati ai massimi livelli, tenendo insieme e alimentando dimensioni molto diverse della propria vita: sport, famiglia, lavoro, impegno sociale. Le parole, lo sguardo di chi ha lasciato un aterra, la Germania, per trovarne un’ alta, l’ Italia, confermano appieno che esiste uno spazio di possibilità vera, per la nuova Europa.

Regista

GIAN ENRICO BIANCHI

Nato nel 1970, si diploma al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma nel corso di fotografia. In qualità di assistente operatore collabora con Luca Bigazzi (“Morte di un matematico napoletano”, “Lamerica”, “Un’ anima divisa in due”). Come operatore partecipa alla lavorazione di “Un’ eroe borghese” e in altri film lavora nello stesso ruolo al fianco di direttori della fotografia quali Vincenzo Marinese e Regis Blondeau. Nel 1999 ottiene il Premio Kodak per la migliore fotografia al Torino Film Festival.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.