Archivio

A L’AVIRUN ED L’AIBU

SANDRO GASTINELLI

Italia / 2003 / 34'

Nelle valli del Kyé, la zona montana del Monregalese, così come in tutto il resto del sud-Piemonte, sulle Alpi Ocidentali, il castagno ha rappresentato per secoli l’ elemento esssenziale di sopravvivenza, tanto che oggi, parlando di quel lungo periodo di tempo, lo si definisce come “civiltà del castagno”.
Uomini e donne di una certa età hanno ancora ben presente cosa abbia voluto dire vivere quel periodo. Il film parla proprio di loro, attraverso i loro sguardi, le loro parole, la loro emozionante passione. Storie di vita, di lavoro, di fatica, ma anche improvvisi squarci di serena allegrezza e di autentica armonia. Una memoria che, nonostante l’ apparente pessimismo degli anziani, ha lasciato qualcosa alle nuove generazioni. I protagonisti parlano in italiano e nelle varianti del “Kyé”, appartenente al ceppo linguistico provenzale alpino.

Regista

SANDRO GASTINELLI

Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino sono marito e moglie dal 1991. Con il loro matrimonio è nata anche la passione per il racconto attraverso le immagini della gente delle Alpi Occidentali, luogo in cui vivono tra i boschi di castagno di Rosbella di Boves, con 2 figli e soli altri 3 abitanti.#La loro passione diventa presto un lavoro, una ricerca continua sul territorio: in più di dieci anni di attività hanno realizzato insieme una dozzina di film documentari e di finzione che hanno partecipato ad alcuni fra i più importanti film festival del cinema di montagna, vincendo diversi premi internazionali a Trento, Cervinia, Les Diablerets, Autrans. Nel 2000 si sono “inventati” il Rosbella Film Festenàl, sulla porta di casa loro, “il più piccolo film festival del mondo”, mentre dal 2007 sono direttori artistici della sezione video-cinematografica del Festival della Montagna di Cuneo. Hanno partecipato al TrentoFilmfestival con Parla de Kyé (1997), Mari, monti e … gettoni d’oro (1999), Aiga d’en viage (2000), Arriverà il sole (2001) Pastres de Sambucanos (2002), Piròt, en fièt d’en bot (2003), A l’avirùn ed l’àibu (2003), Marghè marghìer (2005) e OSSignùr! La montagna assistita (2008).

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.