Archivio
MAHEELA - DONNA
MAHEELA - DONNA
ALESSIO OSELE
Italia / 2005 / 32'
MAHEELA - DONNA
ALESSIO OSELE
Italia / 2005 / 32'

Accanto al Nepal patinato delle riviste e del turismo internazionale vive un altro Nepal, quello dei nepalesi più umili, la cui quotidianità è scandita da miseria e, spesso, da soprusi. Da anni la guerra civile tra i guerriglieri maoisti e l’esercito sta dilaniando il paese. La società nepalese si regge sul sistema delle caste e a pagarne il prezzo più alto sono le donne. Nascere donna in Nepal è un problema, perché alla discriminazione per caste si aggiunge la discriminazione per sesso. Il Nepal è il paese dove le donne non hanno cittadinanza: quando nascono non sono registrate all’anagrafe, da piccole non sono mandate a scuola e vengono destinate ai lavori più umili. La loro è una vita senza diritti perché semplicemente non esistono. A difesa dei diritti delle donne e dei loro figli lavora da anni Woman’s Foundation, in collaborazione con l’associazione italiana Apeiron: il documentario racconta il suo impegno per costruire il Nepal di domani, dove donne e bambini abbiano la dignità che spetta ad ogni essere vivente.
.

Regista

ALESSIO OSELE

Cameraman giornalista pubblicista. Alessio Osele è cresciuto fra Rio de Janeiro e Trento. Inizia a lavorare come doppiatore nel 1987 e dal 1988 lavora come cameraman. Nel 1994 fonda la società di produzione specializzandosi nella produzione di filmati sociali, di cooperazione internazionale, naturalistici e di viaggio. Ha collaborato con le maggiori emittenti nazionali realizzando alcuni documentari per trasmissioni come Geo & Geo, Link, 2000 e alle falde del Kilimangiaro. Il suo film "9 secondi" è stato selezionato al Festival di Bannf in Canada come rappresentante per l'Italia della categoria montagna, espolrazione e avventura.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.