Archivio

LA FORTEZZA INVISIBILE

SERGIO DAMIANI

Italia / 2008 / 31'

Karl Tonezzer, un Kaiserschützen del 1915, e Sibir, il suo cane, “riemergono” dalla storia e dalle viscere della montagna. Con loro riaffiora anche l'epopea dimenticata della fortezza di Trento, straordinario sistema difensivo realizzato in pochi mesi dall'esercito austroungarico e da migliaia di civili all'inizio della Grande Guerra. Sui monti di Trento il soldato e il suo cane percorrono sentieri e tracciati bellici dove volontari e uomini dell'Azienda forestale riportano alla luce trincee, batterie in caverna, casematte. La storia di ieri di una fortezza inespugnabile, in gran parte sotterranea, si intreccia con le storie di oggi e i ricordi di uomini e donne che hanno adattato i manufatti bellici alla vita civile. Karl e Sibir scoprono così che la fortezza invisibile, dimenticata forse perché contro le sue mura non venne mai sparato neppure un colpo, è tornata e anzi non ha mai smesso di vivere.

Regista

SERGIO DAMIANI

Sergio Damiani (Milano 1965)
Giornalista e documentarista. Laureato in Scienze politiche. Nel 2001 ha attraversato la Mongolia a cavallo per documentare la vita degli ultimi nomadi diventando egli stesso un nomade: ne è nato Le vie della steppa (Rai Tre). Ha realizzato la serie tv Sibir il vagabondo, storie di viaggi a quattro zampe (Rai Tre). In Africa ha seguito a bordo di una Renault 4 le tracce dei venditori d'auto usate che dall'Europa raggiungono i grandi mercati dell'Africa in Desert traders.
Filmografia: Skodawerke, Lk72 (2001), 9 secondi (2002), Le vie della steppa (2003), Sibir il vagabondo (2004-2005), La fortezza invisibile (2008).

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.