Archivio

LA MONTAGNE PERDUE

CHRISTIAN DELEAU

Francia / 2007 / 52'

Nepal, 12 dicembre 2005. La parete occidentale della quinta cima più alta del pianeta. Jean-Christophe Lafaille si prepara a compiere una nuova impresa. Alle soglie dell’inverno himalayano, comincia ad abituarsi all’alta quota. Dopo qualche settimana tenterà di fare quello che nessun altro scalatore è riuscito a fare fino ad allora: la scalata del Makalu, – 8.463 metri – da solo e senza ossigeno, durante la stagione invernale. La storia intreccia impressioni e punti di vista riguardo all’intervallo di tempo che lo scalatore ha trascorso dal suo arrivo al campo base fino al tentativo di scalata finale e alla sua tragica conclusione. Il film è anche la cronaca della straordinaria sfida di due persone, lontane l’una dall’altra, ma accomunate da un unico obiettivo, Jean Christophe Lafaille e sua moglie Katia.

Regista

CHRISTIAN DELEAU

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.