Archivio

Ba Yue Shi Wu

Xuan Jiang

Cina / 2008 / 22'

Ispirato a una storia vera. Una ragazza cinese e il suo fidanzato prendono il pullman che li porterà a casa dei genitori di lei attraverso le zone montagnose della Cina. Inaspettatamente il loro viaggio di piacere si trasforma completamente quando un paio di delinquenti dirottano il pullman. Da quel momento, ogni passeggero dovrà decidere quanto vorrà sacrificarsi per salvaguardare la propria sicurezza e dignità. “Ho provato rabbia quando ho letto i racconti sui quali il film si è basato” ricorda la regista Xuan JIang. “Pur non esistendo foto, ciò che è rimasto impresso nella mia mente sono i volti delle persone di quel pullman. Alcuni possono considerare l’accaduto come qualcosa di normale, ma io non posso accettarlo. Per strada o in metropolitana, guardavo i volti della gente e non potevo fare a meno di chiedermi se uno di loro non fosse stato un passeggero di quel pullman. Allora decisi di fare un film su quei volti silenziosi e su quei momenti della vita dove una scelta può cambiare completamente ciò che noi siamo”.

Regista

Xuan Jiang

Xuan Jiang, scrittrice e regista, si laurea al Beijing Broadcasting Institute (2001) e inizia a lavorare nella produzione televisiva presso News Corporation China. Con l'ambizione di realizzare le proprie storie nel 2004 entra al California Institute of the Arts, specializzandosi in regia cinematografica. Qui scrive e dirige il suo film di diploma August 15th (Ba Yue Shi Wu), selezionato nel 2008 al Festival di Cannes e vincitore di una menzione speciale al Sundance Film Festival nel 2008, il festival americano di cinema indipendente più famoso al mondo.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.