Archivio

NENET, I NOMADI DELLA TUNDRA

Eloise Barbieri

Italia / 2008 / 27'

Da mille anni i Nenet percorrono con le loro renne gli spazi sterminati della tundra. Le renne rappresentano tutto per i Nenet: sono la carne che mangiano, il sangue che bevono, le pelli che usano per vestirsi e per costruirsi un riparo sicuro. I Nenet sono una delle ultime popolazioni nomadi della Siberia, dopo i duri anni dell’Unione Sovietica oggi hanno davanti se un nuovo nemico: il gas. La tundra è diventata la fonte di un’immensa ricchezza per la quale sono state costruite pompe di estrazione e gasdotti su quelli che erano i loro pascoli. Eloise Barbieri ha trascorso un mese tra di loro ed ha compiuto con essa una parte della transumanza primaverile: dai territori a sud intorno alla città di Nadym fino al villaggio di Yar-Sale nella penisola dello Yamal. Questo film è la storia di questo meraviglioso rtuale antico e il racconto di questo popolo attraverso gli occhi di una donna occidentale.

Regista

Eloise Barbieri

Alpinista e viaggiatrice per passione, Eloise Barbieri realizza filmati delle proprie esperienze di viaggio. Per scelta viaggia spesso da sola, così da potersi inserire realmente in una comunità e poter condividerne momenti di vita reale. Ha attraversato da sola a piedi parte del Tibet, ha percorso in inverno il fiume Tchadar con dei monaci, ha viaggiato in Dolpo con la carovane del sale e ha viaggiato in Sud America. Ha salito ben due ottomila, “ma facili” afferma lei.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.