Archivio

Kurt und der Sessellift

Thaïs Odermatt

Svizzera / 2012 / 20'

CONCORSO

Corre l'anno 2012, l'intera area alpina svizzera sarebbe invasa solo da moderne stazioni sciistiche... se non fosse per Kurt. Nascosto fra le cime più alte, regna sul comprensorio dell'Haldigrat. Dieci anni fa ha salvato dalla demolizione una vecchissima seggiovia: da allora lavora da solo, caparbio, con qualsiasi condizione atmosferica. In questo mondo dove il moderno si scontra con la tradizione, un uomo riesce a vivere ed essere felice con solo l'essenziale.

Regista

Thaïs Odermatt

Nato in Svizzera nel 1980, studia presso la Lucerne University of Applied Sciences and Arts (HSLU). L'opera con cui si diploma, “ Nid hei cho” (2009) partecipa a numerosi festival internazionali, ricevendo riconoscimenti tra cui la nomination allo Swiss Film Award 2010. Dal 2009 lavora come artista a Lucerna.

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.