Archivio

Le thé ou l'électricité

Jérôme Le Maire

Belgio / 2012 / 93'

CONCORSO

L'epico e comico racconto di come l'energia elettrica arriva finalmente in un piccolo villaggio isolato nel mezzo dell'Alto Atlante marocchino. Con un lavoro durato oltre tre anni, stagione dopo stagione, il regista documenta pazientemente la resistenza degli abitanti e i progressi del lavoro di costruzione della rete, che finirà per raggiungere ma anche imprigionare la popolazione di Ifri. Lo spettatore diventa testimone della trasformazione di una piccola comunità investita dal progresso.

Regista

Jérôme Le Maire

Nato in Belgio nel 1969, studia giornalismo e comunicazione, seguendo poi il corso di laurea in cinematografia all'”Institut des Arts de Diffusion”. Tra il 1994 e il 2002 realizza numerosi cortometraggi e filmati trasmessi sui canali televisivi belgi. Nel 2004 si trasferisce nel sud del Marocco, dove realizza Où est l’amour dans la palmeraie? selezionato in numerosi festival. Nel 2011 firma Le Grand'Tour, selezionato ai festival di Rotterdam, Cannes e Namur.

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.