Cesare Maestri

Sulle vette più alte

STORIA ALPINISTICA
Cesare Maestri è tra i più straordinari arrampicatori del mondo. Il suo soprannome "Ragno delle Dolomiti " anticipa quella che è la sua folgorante carriera di rocciatore. Precursore nell’apertura di vie ardite con l’utilizzo di mezzi artificiali ai tempi delle Direttissime, è però anche noto come il più prolifico arrampicatore solitario della storia dell’alpinismo internazionale. Sono centinaia le sue ascensioni solitarie nelle Dolomiti, come sono parecchie decine le vie nuove aperte sulle pareti verticali dei Monti Pallidi. Tutti i libri di Alpinismo che parlano di Cesare Maestri si soffermano principalmente sulla vicenda del Cerro Torre, il quale è solo la cruna dell’ago di una vita vissuta tra le grandi pareti. Questo libro, per la prima volta a livello internazionale, racconta in una biografia autorizzata dalla famiglia e da Maestri stesso, tutto quello che sta dietro al nome “Ragno delle Dolomiti”, cioè una serie infinita di arrampicate solitarie e vie nuove compiute nelle Alpi.

Autori

Lorenzo Carpanè

Editori

Alpine Studio

Via Crollalanza, 3
23900 Lecco - Italia
Telefono: +39 0341 593495
Fax: +39 0341 499963

ISBN

9788855370165

Anno pubblicazione

2021

Tipologie

Biografie, autobiografie

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.