Slalom

Vittorie e sconfitte tra le curve della mia vita

NARRATIVA
Come puoi sognare di diventare un campione di sci se non hai un talento innato e sei un bambino in sovrappeso? Come puoi decidere di continuare a lottare per emergere se, a vent'anni, all'esordio in Coppa del Mondo frantumi il ginocchio a metà gara? Come puoi riuscire a vincere la medaglia d'oro alle Olimpiadi di casa se sulle spalle porti l'enorme peso delle aspettative di un intero Paese? Con una buona dose di autoironia e una carica di sincerità, sempre in bilico tra l'azione e l'emozione e tra la gioia e la delusione, Rocca descrive le esperienze sportive e umane che l'hanno portato a primeggiare sulle piste di tutto il mondo, in un'epoca non lontana in cui lo sci alpino era alla disperata ricerca dell'erede di Alberto Tomba. Un amore corrisposto che gli ha permesso di conquistare, in una carriera lunga quattordici anni, la Coppa del Mondo di slalom, tre medaglie di bronzo ai Mondiali e undici vittorie nel Circo Bianco.

Autori

Giorgio Rocca

Editori

Hoepli

Via Hoepli, 5
20121 Milano - Italia
Telefono: +39 02 864871
Fax: +39 02 8052886

ISBN

9788836005260

Anno pubblicazione

2021

Tipologie

Biografie, autobiografie

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.