Trento Film Festival 365

QUARTO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA “AVVICINAMENTI” CON LE THÉ OU L'ÉLECTRICITÉ

Pubblicata il 24/03/2015

Mercoledì 25 marzo, alle ore 20.30, presso il CFSI – Centro Formazione Solidarietà Internazionale (vicolo San Marco 1 – Trento), quarto appuntamento della rassegna Avvicinamenti con Le thé ou l’électricité di Jérôme Le Maire, vincitore della Genziana d’Oro “Città di Bolzano” al Trento Film Festival 2013.

Il documentario, uno dei più applauditi della 61. edizione del Trento Film Festival, racconta l’epico e comico arrivo dell’energia elettrica in un piccolo villaggio isolato dell’Alto Atlante marocchino. Con un lavoro durato oltre tre anni, stagione dopo stagione, il regista documenta pazientemente la resistenza degli abitanti e i progressi del lavoro di costruzione della rete, che finirà per raggiungere ma anche imprigionare la popolazione di Ifri.

«La collaborazione con un’istituzione, come il CFSI, che si occupa di cooperazione e solidarietà internazionale – ha evidenziato Sergio Fant, responsabile della programmazione del Trento Film Festival – vuole mettere in risalto l’anima del festival che da sempre aspira ad aprire prospettive anche sociali, umane e culturali verso le terre alte del mondo, con tanti film e incontri che invitano alla scoperta e al confronto con popoli lontani. Questi temi torneranno ad essere centrali anche durante il festival, in particolare col programma dedicato all’India, per offrire prospettive sempre nuove ad un pubblico che negli ultimi anni non è solo cresciuto, ma ha dimostrato di avere interessi variegati e curiosità nei confronti di sguardi e questioni diverse».

Vigia

Vigia

La proiezione sarà preceduta dal cortometraggio d’animazione Vigia di M. Barelli (Svizzera, 2013, 8′) che racconta la storia di una piccola ape che decide di lasciare il suo alveare per “trasferirsi” in montagna per sfuggire all’inquinamento dei pesticidi e di altre sostanze tossiche.

In occasione delle proiezioni di Avvicinamenti e, per il periodo della rassegna, presso gli Alpstation Montura della provincia di Trento, sarà possibile acquistare l’abbonamento al programma cinematografico del 63. Trento Film Festival al prezzo speciale di 30 euro, invece di 40.

La nuova rassegna Avvicinamenti, pensata in particolare per i giovani e gli universitari, propone tutti mercoledì, fino al 22 aprile, la proiezione di alcune anteprime insieme a una selezione di film premiati e applauditi nelle ultime edizioni e anticipazioni in esclusiva dal programma della prossima edizione del festival, spaziando dal cinema e dal documentario d’autore al cortometraggio, dall’attualità e i temi sociali all’alpinismo.


Materiali stampa

Comunicato stampa Avvicinamenti – Le thé ou l’electricité (24.3.2015)

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.